Arriva il terzo trans

Arriva il terzo trans

Forse sono rimasti esterrefatti vedendo la mia Sophie. Ma il desiderio maggiore era di vedere Valentina nuda accanto a Sophie, i due corpi avvinghiati e desiderosi di scoprirsi a vicenda, le mani che esplorano ogni loro angolo, le bocche che baciano e mordono. . A Parigi, nella mia camera oscura, sviluppo il rullino che mi aveva regalato Valentina: quello che avevo sognato quel giorno, vedendola dalla nave, era realtà…vederla fare l’amore, dimenarsi e sospirare mentre cavalca il desiderio… . In un eccitante silenzio e gioco di sguardi scivoliamo verso le rocce e mi sdraio sopra i miei vestiti e lei sopra di me le sue labbra catturano le mie e le nostre lingue si incrociano scoprendo uno il sapore dell'altro. . andiamo di là, ci chiudiamo dentro con la troia e ci facciamo fare un pompino a testa" "nono. Lei sopra di lui, cavalcando un ritmo quasi frenetico. . . Vedete, io sono un fotografo…” Luca sembra essere interessato sul mio lavoro, oltre che appassionato a sua volta di fotografia. Stavolta era lei ad aver avuto l'idea. La sua bocca scivola giu succhiando i miei capezzoli e catturando alla fine la mia capella che, eccitata dalle carezze sotto le palle, scoppia e vuole che qualcosa l'acoclga e Valentina sembra capirlo e l'avvolge con la lingua e con le sue labbra muovendosi in un lento su e giu e succhiando con sensualità!! Io lentamente la giro sino a portare la sua vagina sulla mia faccia e li la mia lingua inizia ad accarezzarla e a perdersi dentro il suo clitoride e le sue labbra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *